Dinamiche demografiche, agglomerazione e determinanti economiche. Il caso italiano

TitleDinamiche demografiche, agglomerazione e determinanti economiche. Il caso italiano
Publication TypeWorking Paper
Year of Publication2004
AuthorsM. Bellinzas
Number2004_07
Abstract

In questo lavoro sono analizzate le dinamiche demografiche delle principali città italiane dal punto di vista delle forze di agglomerazione e congestione, e vengono considerante le determinanti economiche che influenzano la capacità dei sistemi urbani di attrarre popolazione. Le relazioni tra le variabili economiche e i fattori di produttività delle imprese, qualità della vita e suolo edificabile disponibile mettono in luce i seguenti risultati: -I comuni con diverse caratteristiche socio-economiche evidenziano differenti trend demografici, dovuti al diverso peso delle forze di agglomerazione e congestione, in particolare un effetto positivo dell’agglomerazione economica e un effetto negativo della congestione per quanto riguarda la crescita demografica. -I sistemi metropolitani riscontrano una dinamica demografica rispondente a diverse esigenze della popolazione, e mettono in evidenza lo spostamento del luogo di residenza dal comune principale ai comuni limitrofi. In generale, le città più popolate e con minore suolo disponibile evidenziano un trend demografico decrescente, mentre analizzando i sistemi metropolitani si nota una certa propensione all’incremento demografico per quei comuni limitrofi al centro principale che riscontrano una minore congestione sia a livello industriale che a livello di popolazione.

Citation Key205
AttachmentSize
PDF icon 04-07.pdf267.76 KB